Muore dopo attacco di calabroni: dramma in Val di Cecina

calabrone

Dramma in Val di Cecina, dove un uomo, 67enne di origine tedesca, muore dopo un attacco da parte di uno sciame di calabroni. È accaduto a Castelnuovo Val di Cecina. L’uomo si trovava nel giardino di casa sua insieme alla moglie e alla figlia quando, dopo aver notato un nido di calabroni, ha deciso di provare a scacciare via gli insetti. Ne dà notizia La Nazione. L’uomo, una volta avvicinato al nido, è stato immediatamente assalito ed ha quindi iniziato a correre nel tentativo di liberarsi dalla violenta massa di calabroni che però ha avuto la meglio.

Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del personale della Misericordia di Castelnuovo di Val di Cecina. Sul luogo della tragedia , nella serata di martedì sono intervenuti i vigili del fuoco di Saline di Volterra per effettuare le opportune operazioni di bonifica.Non è stata effettuata nessuna autopsia sul cadavere del 67enne e la salma è stata restituita alla famiglia che molto probabilmente lo riporterà nel paese di origine.

Tutte le notizie di Castelnuovo di Val di Cecina

<< Indietro
torna a inizio pagina