Gita alternativa a Lucca Comics per gli studenti di Limite sull'Arno

Bellissima esperienza, quella vissuta dai ragazzi delle classi seconde della Scuola secondaria di I grado “E. Fermi” di Limite sull'Arno, che giovedì 31 ottobre, per festeggiare degnamente Halloween, sono stati accompagnati dai lori insegnanti alla scoperta delle meraviglie del Lucca Comics & Games 2019.

Grande l'entusiasmo fin dalla partenza. Alunni e professori non si sono lasciati scoraggiare nemmeno dalla pioggia battente e una volta giunti a Lucca, hanno percorso a piedi le vie più belle e significative della città che, nonostante la giornata grigia, si è tinta ugualmente di mille colori.

Emozionante e ricco di interventi è stato l'incontro con l'autrice di romanzi fantasy Licia Troisi e con l'illustratrice Ilaria Palleschi. I ragazzi, prima di partecipare al workshop cui avevano fatto domanda di adesione, avevano letto il penultimo romanzo pubblicato dalla Troisi (“I casi impossibili di Zoe & Lu: un'amica da salvare”) e del quale era stata concessa loro copia gratuita dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che l'Istituto Fermi ringrazia di cuore.

I nostri alunni sono intervenuti durante il dibattito ponendo domande pertinenti e interessanti, dimostrandosi perciò all'altezza della situazione. Conclusa questa bellissima parentesi, prima della quale c'era stata la visita alle mostre dei vari illustratori (presso il Palazzo Ducale di Piazza Napoleone), il cammino è proseguito verso la Piazza Anfiteatro e la Japan Town, ampio spazio dedicato alla cultura nipponica, con particolare attenzione all'ambito dei manga, dell'animazione e del videogioco.

Impossibile non citare, infine, i due chilometri a piedi lungo le imponenti mura cinquecentesche, dove in un'atmosfera quasi surreale è stato possibile incontrare variopinti cosplayers con cui i nostri alunni hanno voluto immortalarsi.

Che dire? Esperienza avvolgente, intensa, anche stancante sotto certi aspetti (perché c'è stato da camminare parecchio, diciamola tutta!!), ma ne è valsa davvero la pena.

Un grazie speciale a tutti i ragazzi che hanno partecipato e a tutti i professori che li hanno accompagnati.
Nella foto alcune insegnanti accompagnatrici: da sinistra Claudia Ciampalini, Sara Chiuchiolo, Roberta Doveri e Maddalena Galli.

Limite sull'Arno, 02/11/2019

Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro
torna a inizio pagina