Sicurezza a Castelfiorentino, nuovo accordo per il controllo nelle ore notturne

alessio falorni

Castelfiorentino aggiunge un servizio privato di vigilanza ulteriore rispetto a quello attuale già messo in campo dal CCN. Lo ha annunciato il sindaco Alessio Falorni in un post su Facebook, nel quale ha parlato della novità sulla sicurezza nella cittadina della Valdelsa.

L'accordo coi Vigili Giurati prevede l'aumento della presenza di occhi a controllo del territorio nel periodo notturno. Ha scritto Falorni: "Il servizio si svolge, come prevede la legge, a tutela del patrimonio pubblico, con sorveglianza di parti di questo che stanno in diverse porzioni di Castello, frazioni comprese. I Vigili Giurati hanno ovviamente la possibilità di interfacciarsi direttamente con le Forze dell’Ordine (alle quali, come è ovvio, non possono mai sostituirsi), e sono in possesso di armi per il loro servizio".

Si interfacceranno, inoltre, con i gruppi di Controllo del Vicinato di Castello Sicura. L'intesa durerà fino alla fine del 2020. "Ritengo di tenere fede all’impegno che mi sono preso coi castellani: ovvero quello di mettere in campo tutti gli strumenti che ho a disposizione per migliorare la sicurezza del paese" ha concluso Falorni.

Tutte le notizie di Castelfiorentino

<< Indietro
torna a inizio pagina