Cura e assistenza degli anziani, incontro a Buggiano

Quali sono i servizi del territorio rivolti agli anziani con fragilità? A questa domanda si risponderà giovedì 14 novembre in un incontro organizzato nell'ambito del Progetto Regionale “Pronto Badante”. Il seminario è organizzato dalla cooperativa sociale Minerva, dalla Sds Valdinievole, dal Comune di Buggiano e dagli Enti del Terzo Settore del territorio che si occupano di cura e assistenza.

Dalle 15.30, nella sede della Pubblica Assistenza Avis di Borgo a Buggiano (via dei Martiri del 16 marzo 78), ci sarà un confronto sui progetti innovativi che si occupano di anziani fragili: dal Pronto Badante, servizio di sostegno presente in tutta la Regione Toscana che può essere attivato direttamente dall’utente, ai buoni servizio, strumenti che supportano la persona e la famiglia nel periodo post ospedaliero e che vengono attivati dal servizio pubblico, fino all'Atelier e al Caffè Alzheimer, due progetti rivolti a persone che soffrono di deficit cognitivi e alle loro famiglie, garantendo l’attivazione di laboratori mirati a ritardare il decadimento cognitivo e attivando consulenze specializzate a supporto delle famiglie.

Durante l'incontro verranno presentati i primi dati di accesso al progetto Pronto Badante nel 2019 e la “Guida ai Servizi” realizzata dalla cooperativa, in collaborazione con i servizi pubblici. La guida, primo strumento di mappatura, fornisce informazioni utili per orientare gli anziani e le loro famiglie rispetto ai servizi presenti nel territorio. La guida contiene infatti tutte le indicazioni necessarie a facilitare l’accesso ai servizi per chi vive una situazione di bisogno.

Al convegno sarà presente il Presidente della SdS Riccardo Franchi che, nel suo ruolo di chairman, faciliterà i numerosi interventi. Dopo i saluti di Daniele Bettarini, sindaco di Buggiano, e di Patrizia Baldi, direttore Sds Valdinievole, ci sarà l’intervento di Martina Donzellini, medico di comunità della Società della Salute della Valdinievole. Per approfondire il tema della cura dell’anziano fragile in Valdinievole seguiranno i contributi di: Daniele Tronci, Croce Verde di Lamporecchio, Giovanna Mazzanti, Aima di Pistoia, Giusi De Vincenzo, Auser di Pieve a Nievole, Fabio Cacioli, Presidente Consorzio Cori, Christopher Molinaro e Rudy Pasotti, case manager del Pronto Badante.

Concluderà il seminario Cristina Dragonetti, Presidente della Cooperativa Minerva.

Fonte: Società della Salute della Valdinievole

Tutte le notizie di Buggiano

<< Indietro
torna a inizio pagina