Elena Cattaneo ospite dell’Università di Pisa per un incontro sulla comunicazione scientifica


Elena Cattaneo, Marco Tamietto e Andrea Grignolio sono i protagonisti di un incontro “Esperienze di Scienza” che si svolgerà lunedì 18 novembre, dalle 9 alle ore 13, nell'aula magna del Polo Fibonacci dell’Università di Pisa. L’appuntamento organizzato dagli studenti del dottorato in Biologia dell’Ateneo sarà dedicato ai temi della comunicazione e della divulgazione scientifica per contrastare “bufale” e disinformazione.

Dopo il saluto delle autorità accademiche, la mattinata sarà aperta dalla senatrice e professoressa Elena Cattaneo che terrà una lectio su "Huntington: da un gene antico a un pugno di cellule bellissime” in cui illustrerà la ricerca di frontiera sulle cellule staminali per comprendere (e sperare di curare) le malattie neurodegenerative. Seguirà quindi l’intervento del professore Marco Tamietto dell’Università di Torino su "Visione cieca: le basi neurali della coscienza", una ricerca che l’estate scorsa lo ha reso bersaglio degli insulti e delle minacce (gli è stata recapitata per posta una lettera minatoria insieme ad un proiettile) da parte di gruppi animalisti estremisti. Chiuderà la mattinata il professore Andrea Grignolo autore del libro “Chi ha paura dei vaccini?” che parlerà di “Un quinquennio di disinformazione vaccinale: notizie degli scavi". Nel suo intervento Grignolo illustrerà alcuni casi mediatici che hanno aumentato la percezione del rischio vaccinale e altri che l'hanno attenuata, sottolineando da un lato il ruolo del web e dei social media e dall’altro dei meccanismi neurocognitivi ed evolutivi sottesi al timore per le vaccinazioni.

Fonte: Università di Pisa



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina