Con la spranga insulta la municipale in Comune: arrestato a Monsummano

Un 60enne di Monsummano Terme, F.A. le iniziali, è stato arrestato per aver minacciato gli agenti della polizia municipale con una spranga di ferro all'ingresso del municipio in piazza IV Novembre ieri pomeriggio. Anche in presenza dei carabinieri l'uomo ha continuato con gli insulti, per questo sono scattate le manette. Non sono noti i motivi del gesto. L'uomo è stato trasferito agli arresti domiciliari e dopo la convalida da parte del giudice del tribunale di Pistoia, è stato disposto l'obbligo di firma quotidiana.



Tutte le notizie di Monsummano Terme

<< Indietro

torna a inizio pagina