Tetto della scuola di Spianate, il sindaco: "Niente intralci all'attività scolastica"

Sara_D_Ambrosio_sindaco_Altopascio__

Intervento del sindaco di Altopascio, Sara D’Ambrosio:

Come già annunciato due settimane fa, le procedure per l’affidamento dei lavori per la sistemazione del tetto della parte nuova della scuola di Spianate scadono domani: appena espletate sarà possibile partire con l’intervento, senza intralciare la normale attività scolastica.

Il problema, così come abbiamo avuto modo di dire due settimane fa ai genitori e all’Istituto comprensivo e anche per mezzo di un comunicato stampa (datato 13 novembre, ndr), riguarda il vano scala e la palestra dell’edificio nuovo, quindi una porzione ridotta dell’istituto: questo ci permetterà di effettuare i lavori di riparazione del tetto e di ripristino dell’intonaco senza creare grossi disagi all’attività scolastica. Nel frattempo, in attesa di espletare le procedure di gara e di partire con il cantiere, abbiamo tamponato l’emergenza, a seguito di numerosi sopralluoghi, con i mezzi a disposizione, per interdire l’area all’accesso e per mettere in sicurezza studenti e personale scolastico.

Non voglio certo fare un botta e risposta con chi come al solito è strumentale. Mi rivolgo ai genitori così come faccio sempre e dico loro che interveniamo nel più breve tempo possibile sistemando il danno, che si è venuto a creare in una scuola di recente costruzione, realizzata da chi mi attacca: un edificio che, proprio perché di recente costruzione, di questi problemi non dovrebbe averne. Ma su questo punto non occorre dilungarsi troppo, che Altopascio fosse al palo e che la scuola non fosse una priorità è palese a tutti.

Sul tema scuole abbiamo ottenuto migliaia di risorse investite per mettere a norma gli istituti, compreso quello di Spianate. Abbiamo avviato nuovi progetti, per poter effettuare lavori attesi da tempo e per realizzare nuove scuole, più funzionali, moderne e sicure, all’altezza dei bisogni degli insegnanti, dei ragazzi, delle famiglie e di tutti coloro che gravitano intorno alla scuola.

Consiglierei all’opposizione di informarsi la prossima volta prima di dire nefandezze: ne avremmo guadagnato tutti in tempo e fiato.

Fonte: Comune di Altopascio - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Altopascio

<< Indietro
torna a inizio pagina