Trasporto illegale e droga in auto, arresto e denunce a Montecatini Terme

Continuano i controlli dei carabinieri di Montecatini Terme per la sicurezza stradale.

I militari del Norm hanno denunciato in stato di libertà un uomo residente a Massa e Cozzile poichè, dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale, che risultava avere un tasso alcolemico oltre il limite consentito.

Inoltre, stesso trattamento per un 30enne di origini bulgare poiché, sottoposto a controllo, veniva trovato in possesso di un flacone di spray urticante privo dei requisiti previsti dalla legge.

Ancora, sempre i militari dell’Aliquota Radiomobile procedevano al controllo di due uomini di origini giorgiane, i quali a bordo di un furgone stavano effettuando un trasporto internazionale abusivo per conto terzi. Pertanto, nei confronti degli stessi veniva elevata una sanzione amministrativa di oltre 4.000 euro e sottoposto il veicolo a fermo amministrativo.

Ambito medesimo servizio, i militari della Stazione di Montecatini Terme traevano in arresto un cittadino marocchino di 36 anni, domiciliato a Montecatini, in esecuzione di un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lucca, dovendo scontare la pena di anni 3 e mesi 9 di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo stesso, inoltre, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di mezzo grammo di cocaina, sottoposta a sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pistoia.

Tutte le notizie di Montecatini Terme

<< Indietro
torna a inizio pagina