Arcieri del Palio salvano donna dal suicidio, il plauso del sindaco

Oreste Giurlani

 

Il sindaco di Pescia Oreste Giurlani dimostrerà tangibilmente la sua ammirazione e la stima anche a nome della città ai tre arcieri del Rione Santa Maria che nella serata di martedì si sono resi protagonisti di un episodio di altruismo e grande senso civico.

Il presidente del Rione S.Maria Deni Vannucci ha infatti dissuaso una donna che minacciava il suicidio, salendo su una impalcatura in piazza Ducci, a circa 20 metri di altezza, nei pressi del Duomo di Pescia, facendosi poi aiutare da altri due arcieri del rione, Fabio “Barignano” Papini e Simone Ceccotti.

Il sindaco Giurlani ha chiesto informazioni al capitano degli arcieri di Santa Maria Edoardo Ercolini che ha confermato la dinamica del fatto e l’identità dei protagonisti.

“A nome della comunità che rappresento - dichiara il primo cittadino - voglio esprimere un sentito ringraziamento a Deni, Fabio e Simone che hanno compiuto un gesto bellissimo e esemplare. Spesso parliamo di valori di solidarietà e accoglienza della nostra città e quanto hanno fatto i tre arcieri ne è una dimostrazione molto evidente. Studieremo il modo di fissare pubblicamente questo nostro sentimento con un riconoscimento nei confronti di queste tre persone che hanno fatto qualcosa di speciale, con grande semplicità e con grande altruismo. Insieme a loro facciamo i complimenti anche ai Carabinieri di Pescia, che sono a loro volta prontamente intervenuti e hanno completato il salvataggio della donna”.

Fonte: Comune di Pescia - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Pescia

<< Indietro
torna a inizio pagina