Fondazione Zeffirelli, seconda conferenza di Gherardo Vitali Rosati sul teatro americano

Sara Ferrati ed Enrico Maria Salerno
Sara Ferrati ed Enrico Maria Salerno

Prosegue con interesse “Il set e la scena. L’arte dello spettacolo di Franco Zeffirelli”, rassegna di appuntamenti e di attività - realizzata con il contributo di Fondazione CR Firenze – per scoprire l’affascinante mondo dell’opera, del teatro di prosa e del cinema descritti attraverso il materiale custodito nel Museo Zeffirelli, testimonianza di una carriera internazionale lunga oltre 70 anni.
Domani giovedì 5 dicembre, per il ciclo di incontri e conferenze intitolato “Corrispondenze”, si terrà un doppio appuntamento: alle ore 18, con ingresso libero nell’aula didattica della Fondazione Zeffirelli (fino a esaurimento ei posti disponibili), è prevista la seconda conferenza del critico teatrale Gherardo Vitali Rosati che parlerà sul tema “Franco Zeffirelli e il teatro americano del secondo dopoguerra: ‘Chi ha paura di Virginia Woolf?’ di Edward Albee”.
La conferenza sarà preceduta, alle ore 17, dalla visita al Museo Zeffirelli con la guida gratuita del personale inclusa nel costo intero del biglietto d’ingresso (10 euro). Per la visita è obbligatoria la prenotazione, possibile dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 17, chiamando il numero 055-2658435.

Fonte: Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo - Fondazione Franco Zeffirelli onlus

<< Indietro
torna a inizio pagina