Convegno sul clima, UniPi pianterà 600 nuovi alberi

I nuovi alberi serviranno a compensare le emissioni di CO2 prodotte per realizzare l’evento


L’Università di Pisa pianterà 600 alberi per alberi per compensare le emissioni di CO2 prodotte per realizzare una giornata di studi sul cambiamento climatico che si svolgerà venerdì 6 dicembre dalle 9 alle 18 al Centro Congressi "Le Benedettine" (Piazza S. Paolo a Ripa D'Arno, 16).

Gli alberi, fra lecci e altre specie autoctone, saranno piantati al Centro di Ricerche Agro-Ambientali Enrico Avanzi a San Piero a Grado e in altre aree verdi dell’Università.

“Abbiamo organizzato l’evento secondo una logica “carbon neutral” – spiega il professore Giacomo Lorenzini del Centro Interdipartimentale di Ricerca per lo Studio degli Effetti del Cambiamento Climatico dell’Università di Pisa – la giornata sarà una importante opportunità di confronto per i numerosi ricercatori dell’Ateneo impegnati sul tema del cambiamento climatico a partire da diverse discipline, dalla medicina alla biologia ambientale, dalle scienze veterinarie all’economia, dalla geologia alle scienze agrarie”.

La partecipazione al convegno è libera fino a esaurimento posti. L’evento sarà inoltre trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube “MediaEventi Unipi”, all’indirizzo: https://www.youtube.com/c/mediaeventiunipi/live.

Il programma completo:

https://www.unipi.it/index.php/unipieventi/event/4785-le-attivita-dell-universita-di-pisa-sul-tema-degli-effetti-del-cambiamento-climatico

 

Fonte: Università di Pisa - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina