È ai domiciliari, ma continua a spacciare: in carcere 41enne

Era ai domiciliari, ma spacciava lo stesso. Un 41enne pregiudicato è stato sorpreso dai carabinieri a Poggio a Caiano e portato in carcere. L'uomo, colpito da misura cautelare nella propria abitazione, era stato condannato precedentemente proprio per spaccio. Non se ne è curato e ha continuato a vendere stupefacenti da casa propria, finché i carabinieri cinofili non sono entrati in azione.

 

 

Tutte le notizie di Poggio a Caiano

<< Indietro
torna a inizio pagina