Sguardo di vicinato, FdI: "Il sindaco ha firmato il protocollo, ma niente è cambiato"

Matteo Arcenni (foto gonews.it)

Pontedera e le frazioni in questo periodo dell’anno stanno vivendo un’ escalation di furti preoccupante. Le abitazioni e le attività dei nostri cittadini sono prese di mira dai ladri. Per questo motivo, è necessario intervenire subito per garantire tranquillità e sicurezza alle famiglie dentro le loro case e le loro attività. Il comune di Pontedera nonostante abbia firmato il protocollo d’intesa sul controllo di vicinato, di fatto, non lo ha reso efficace. Inoltrequesta proposta che faceva parte del programma elettorale del centro destra e che da mesi viene applicata a Pisa con ottimi risultati, a Pontedera non riesce a essere una proposta vincente perché l’amministrazione non si impegna a rendere effettivo il protocollo firmato. Ancora una volta si manifesta l’inadeguatezzadella giunta nell’amministrare, non basta copiare le proposte dei propri avversari se poi nella realtà non si possiedono le capacità, la formazione e i metodi per realizzarle. I risultati dell’amministrazione sono pessimi, dato che al momento le incursioni ladresche sono aumentate. Fd’I  interrogherà il Sindaco sul perché non sia operativo il controllo di vicinato, e farà il possibile per rendere effettiva questa iniziativa.

Matteo Bagnoli e matteo Arcenni Fd’I Pontedera

Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro
torna a inizio pagina