La Perla cade al tie-break contro Lupi Estintori

Polisportiva la Perla

 

POLISPORTIVA LA PERLA vs LUPI ESTINTORI SCUOLA DI PALLAVOLO 2-3 (25-21, 25-15, 24-26, 14-25, 13-15)

Sabato scorso la Polisportiva La Perla è caduta nelle mura amiche contro la formazione san miniatese.

Si parte con Nigi in regia opposta ad Alpini, Donati e Borghi al centro, Banti e Bonifazi schiacciatori, Cipollini libero.

Le ragazze di Ponticelli partono in quarta con Nigi che più volte lascia i suoi attaccanti senza muro, sul 10-5 però iniziano a sorgere problemi in ricezione e qualche errore di troppo in attacco lancia le avversarie sul 12-18, entrano D'Alcamo, Novi e Panzani, quest'ultima con una buona fase al servizio e un cambio nella gestione del gioco riesce a riportare le compagne a lottarsi il set e ad aggiudicarselo.

Nel secondo parziale le ragazze di Corti, hanno pieno controllo del gioco e chiudono il parziale con un discreto vantaggio.

Dal 3 set in poi si spegne la luce, il servizio non è più incisivo come nei set precedenti e la squadra ospite ha modo di rialzare la testa, inutili le rimonte sul finale del terzo set e del tie-break, sono le giallo rosse a portarsi a casa il bottino più grande.

Il prossimo incontro si terrà sabato 14 Dicembre ore 21 a Collesalvetti contro "Volley Etruschi", altra squadra che lotta per guadagnarsi uno dei tre biglietti per i play off.

Bonifazi 7, Borghi 13, Banti 15, Novi 10, Donati 15, Nigi 2, Cipollini 1, Bianchi 0, Panzani 2, D'Alcamo 4, Alpini 1, Mali, Campinoti. Allenatore Corti, assistente Esposito.

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Volley

<< Indietro
torna a inizio pagina