Punto Unico delle Associazioni di Volontariato, il Natale al San Jacopo

 

Anche quest’anno sono numerose e di pregio le iniziative natalizie delle Associazioni che fanno parte del Punto Unico dell’ Ospedale San Jacopo di Pistoia.

È in corso di svolgimento “ Libri in affitto gratuito” predisposta con Far.com (Farmacie Comunali pistoiesi) e con capofila AIL (Associazione Italiana contro la Leucemia), che consentirà di acquistare computer, stampante e scaffali per completare la libreria per i degenti del nosocomio e non solo. Sotto l’albero di Natale del San Jacopo, offerto dall’azienda vivaistica Mati, vi sono già i libri donati e raccolti in numero strabiliante nelle farmacie pistoiesi.

Vicino al suddetto albero di Natale, approntato nell’atrio, i ragazzi del Centro Panta Rei di Quarrata hanno allestito con gioia un presepe “ plastic free” perché convinti di un’alternativa eco sostenibile. Ai ragazzi è stato donato un libro.

I Volontari delle associazioni prenderanno parte all’itinerario musicale nei reparti, per gli auguri ai malati e al personale, giovedì 19 dicembre dalle ore 17. Presenti alcuni musicisti del Coro Gospel Internazionale di Pistoia, diretto dal dottor Augustine Iroatulam, con il Direttore di Presidio.

Venerdì 20 dicembre dalle 21 l’ Associazione Culturale Amici del Ceppo e oltre parteciperà nell’atrio del San Jacopo allo spettacolo del Coro Gospel Internazionale di Pistoia, in collaborazione col Coro Joy Singers di Larciano diretto dalla professoressa Anna Maria Marroffino, “ La Magia del Natale 2019”. Esibizione a ingresso gratuito, per i cittadini pistoiesi e non solo.

Sabato 21 dicembre dalle 16 i Volontari saranno a disposizione dell’evento d’intrattenimento dei bambini nati nel 2019, che assisteranno all’arrivo di Babbo Natale. Manifestazione organizzata nell’atrio del nosocomio dal Primario professor Florio e da tutto il personale di Ostetricia e Ginecologia.

Con l’occasione gli stessi volontari delle associazioni del Punto Unico, che svolgono attività di accoglienza e ascolto delle persone richiedenti sostegno dal 2014, ringraziano la Direzione Sanitaria di Presidio e augurano buone feste ai degenti, ai loro familiari e a tutti gli abitanti di Pistoia e provincia.

Fonte: Amici del Ceppo e non solo



Tutte le notizie di Pistoia

<< Indietro

torna a inizio pagina