Energie rinnovabili, vice ministro dall'Uzbekistan alla Scuola di Ingegneria di Pisa

Il vice-ministro uzbeco Shukhrat Vafaiev al centro con i professori Marcelloni, Fantozzi, Ceraolo e Ferrari

Il vice-ministro per gli Investimenti e Commercio Estero dell’Uzbekistan in visita alla Scuola di Ingegneria dell’Università di Pisa
L’incontro incentrato sulle energie rinnovabili si è svolto il 14 dicembre scorso

Lo scorso 14 dicembre il vice-ministro per gli Investimenti e Commercio Estero dell’Uzbekistan, dr. Shukhrat Vafaev, ha visitato la scuola di Ingegneria dell’Università di Pisa per conoscere le attività di ricerca sulle energie rinnovabili, tema di grande interesse nel suo paese, e per valutare la possibilità di stipulare accordi di cooperazione con l’Ateneo pisano.

L’incontro è stato organizzato dal professore Fabio Fantozzi, docente del “Dipartimento di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni (DESTEC)” e vi hanno partecipato i professori Francesco Marcelloni, prorettore alla Cooperazione e Relazioni Internazionali, Massimo Ceraolo e Lorenzo Ferrari.

Nel corso della visita, il tema centrale sono state soprattutto le ricerche rivolte al contenimento dei consumi nel settore civile. Alla fine dell’incontro il professore Marcelloni ha quindi rapidamente illustrato anche altri settori di potenziale interesse per l’Uzbekistan. Il ministro, che è stato invitato a Pisa nel corso della conferenza internazionale “Italy and Central Asia” che si è svolta il 13 dicembre a Roma al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, si è dichiarato colpito dalle tante attività di altissimo livello e si è detto felice di promuovere collaborazioni tra il suo paese e l’Ateneo pisano.

Fonte: Università di Pisa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina