Natale femminista a Brusciana: cena di solidarietà per tre realtà nazionali

Natale si avvicina e il Circolo Arci di Brusciana è pronto a festeggiarlo a modo suo: sabato 21 dicembre continua la collaborazione con Non Una di Meno Empoli, con l'organizzazione di una serata di solidarietà, mutualismo e femminismo! Si inizia alle 20.00 con una cena buffet a 10,00 euro ed interventi di Fuorimercato, una rete nazionale che unisce dalla Lombardia alla Sicilia realtà che condividono un progetto politico e sociale anticapitalistico e che hanno in corso una comune attività di scambio economico, di solidarietà concreta e di mutualismo conflittuale.

Fuorimercato quest'anno ha deciso di concentrarsi, nel periodo natalizio, su tre realtà femministe: la Casa della Donne Lucha y Siesta di Roma, che rischia di chiudere perchè messa in vendita dal Comune di Roma; le Cuoche Combattenti di Palermo, progetto di riscatto personale, economico e sociale; Kollontai Vodka Antisessista del Comitato Kollontai, per l'apertura di un caffè letterario, che sia un luogo di incontro e socializzazione sicuro per il mondo Lgbtqia+ e che dia la possibilità di reinserimento lavorativo a chi è stato vittima di violenza di genere.

Durante la serata avremo modo di incontrare un'attivista di Fuorimercato, che ci presenterà i progetti e ci porterà Ceste Natalizie con le quali potremo sostenere e supportare queste realtà. A seguire, dj set con Boksic.

Per info e prenotazioni: 393 3709 141

Fonte: Circolo Arci Brusciana



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina