Agevolazioni tariffarie per riscaldamento e Tari, ecco il bando da 140mila euro

È stato pubblicato il bando per l'assegnazione di agevolazioni tariffarie. In particolare, il Comune di Lucca effettuerà rimborsi sulla spesa sostenuta per gas e altre forme di riscaldamento e sulla tassa dei rifiuti (Tari), riferiti all'anno 2019. Sono contributi destinati a nuclei familiari con redditi derivanti da pensione e da lavoro dipendente e a nuclei familiari numerosi (almeno 5 componenti) e che saranno corrisposti fino ad esaurimento della somma a disposizione che è pari a 140 mila euro, secondo le modalità previste dal bando pubblicato sul sito del Comune nella sezione “Prestazioni sociali”.

Dal 13 gennaio al 13 marzo è possibile presentare domanda. Per richiedere le agevolazioni è previsto l'utilizzo dei moduli predisposti dal Comune reperibili sempre dal sito internet istituzionale, all'Urp in via Aldo Moro e nelle sedi delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil. Le domande, corredate da fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente e degli allegati richiesti, dovranno pervenire alla sede dell'Urp, secondo gli orari riportati sul bando, oppure a mezzo posta al Protocollo del Comune di Lucca (piazza S.Giovanni Leonardi n°3, anche in questo caso secondo gli orari riportati sul bando) o via Pec all'indirizzo comune.lucca@postacert.toscana.it.

Fonte: Comune di Lucca - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro
torna a inizio pagina