Passeggero rapinato sul treno, due arresti a Pistoia

Un giovane della provincia di Pistoia è stato rapinato sul treno che da Firenze era diretto a Pisa. Due uomini sono saliti a bordo del regionale e hanno intimato al giovane di consegnare il contenuto del portafogli se avesse voluto evitare che gli portassero via anche lo smartphone.

I due malviventi di 39 e 50 anni, entrambi della provincia di Napoli, già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dalla polfer di Pistoia. La vittima ha fornito agli agenti le informazioni che hanno consentito di individuare gli autori della rapina, nonché di recuperare il denaro sottratto, 30 euro.

I due sono stati arrestati con l'accusa di concorso in rapina e trasferiti nel carcere di Pistoia dove si trovano a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sono in corso da parte della polizia ulteriori approfondimenti investigativi per verificare l'eventuale coinvolgimento dei due in analoghi episodi verificatisi in passato a bordo di altri treni regionali.

Tutte le notizie di Pistoia

<< Indietro
torna a inizio pagina