Regionale Calcio Uisp: la Rappresentativa Empolese Valdelsa vuole difendere il titolo

Sabato 11 gennaio 2020, dopo un anno di assenza, torna a Pisa il torneo regionale per le rappresentative di calcio a 11 UISP. Per la plurivittoriosa selezione del comitato Empolese Valdelsa, guidata da Alano Galligani, l'obbiettivo è quello di difendere il titolo conquistato nelle ultime tre edizioni della rassegna organizzata da UISP Toscana. Nel 2016 fu la selezione della Valdera a cadere 4-2 a Pontedera al cospetto di capitan Boschi e compagni.

Nel 2017 la truppa empolese si confermò campione regionale superando nuovamente la Valdera ai calci di rigore, mentre nel 2018 furono ancora i penalties a sancire, sul campo del Galluzzo, il successo di Mitra e soci, ottenuto nei confronti del team di Arezzo. Dopo un anno di stop, la rinnovata rappresentativa di mister Galligani torna in gioco nel tentativo di confermarsi sulla vetta del calcio amatoriale toscano. Un'impresa ardua dal momento che la rassegna regionale coincide con i vari impegni delle squadre di club locali nei rispettivi campionati.

Sabato pomeriggio sull'impianto "Scirea Arena Metato" di Pisa, la selezione nostrana si troverà di fronte le rappresentative dei comitati UISP di Pisa e Garfagnana in un triangolare che prevede tempi di 40 minuti e calci di rigore in caso di parità al termine dei tempi regolamentari. Si comincia alle 14,30 con la sfida tra Empoli Valdelsa e Pisa, mentre le altre due gare metteranno la Garfagnana di fronte, prima alla squadra perdente il match inaugurale, poi a quella vincente.

La rappresentativa che uscirà vincitrice dal triangolare, il prossimo marzo, disputerà la finalissima in campo neutro contro la vincente del match tra le squadre di Arezzo e Grosseto, in programma nei prossimi giorni a Siena. Lo staff capitanato da Alano Galligani e dal vice Lorenzo Ramazzotti ha diramato le convocazioni per l'impegno nella rassegna di Pisa, affidandosi a un mix composto da elementi esperti del calibro di Jacopo Laschetti, Edoardo Larini e Dario Frangioni e da interessanti new entries come Boris Zambelli e Francesco Viti.

Questi i giocatori convocati nella rappresentativa UISP Empolese Valdelsa per il torneo regionale.
Portieri: Frangioni (Fibbiana), Raspanti (Bassa). Difensori: Casalini (CDP Limite), Cioni Andrea (Sovigliana 99), Fattori (Corniola CT), Giacomelli (CDP Limite), Laschetti (Sesa), Masoni (Sesa). Centrocampisti: Carmignani (Sovigliana 99), Cavallini (Sovigliana 99), Cioni Lorenzo (Sesa), Marconcini (Allende), Scarnicci (CDP Sovigliana), Urti (CDP Limite), Zambelli (Sesa). Attaccanti: Larini (CDP Limite), Venturini (Bassa), Viti (Bassa).

 

Fonte: Ufficio Stampa UISP Empolese Valdelsa

Tutte le notizie di Calcio Uisp

<< Indietro
torna a inizio pagina