Butta via il calzino con l'eroina, arrestato a Prato

Ieri sera i carabinieri di Prato hanno arrestato un 32enne nigeriano per spaccio di stupefacenti. È stato infatti sorpreso nei pressi di viale Montegrappa e ha tentato di darsi alla fuga ma è stato raggiunto e bloccato dai militari.

Nel corso del breve inseguimento si è disfatto di un calzino all’interno del quale erano nascosti 12 ovuli di eroina pronti per essere spacciati. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Prato in attesa di rito direttissimo ed a disposizione dell’Autorità giudiziaria pratese.

Prosegue l’azione delle forze dell’ordine di Prato quotidianamente impegnate nel controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità. L'operazione è avvenuta nell’ambito di un predisposto servizio interforze finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti al quale hanno partecipato Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia Municipale di Prato, i miliari della Sezione Radiomobile, unitamente ai colleghi della Compagnia di Intervento Operativo del 6° Btg. Carabinieri Toscana di Firenze.

Tutte le notizie di Prato

<< Indietro
torna a inizio pagina