Non risponde a casa da ore, agenti si arrampicano e la trovano ancora in vita: salvataggio a Pisa

Ieri pomeriggio alle 17.00, le volanti della questura di Pisa sono intervenute in via Puglia per una segnalazione alla Sala Operativa di alcuni residenti. Una signora anziana che da diverse ore non rispondeva, né al campanello né al telefono fisso di casa.

Gli agenti, arrampicandosi a una finestra del secondo piano, hanno potuto vedere che la donna era riversa a terra faccia a terra. Alle urla di richiamo però aveva mosso lentamente una mano.

Per evitare il pericolo di vita, i vigili del fuoco hanno infranto il vetro della finestra del bagno per poter permettere agli agenti di entrare in casa dalla finestra. Subito sono stati prestati i soccorsi, attraverso il medico della Pubblica Assistenza lì presente. La donna, di 75 anni, era in stato di forte shock. È stata subito portata all’Ospedale Cisanello per le cure mediche e sono stati immediatamente avvertiti i familiari.

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina