Rapinano donna, poi la trascinano con il furgone per guadagnarsi la fuga

Avrebbero rapinato un club ippico di Pistoia il 28 dicembre scorso. Con questa accusa marito e moglie, di 57 e 55 anni, di Pieve a Nievole, sono stati arrestati dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Pistoia. La donna avrebbero derubato la presidente della struttura di 400 euro che erano nella borsa nel suo ufficio, poi il marito avrebbe colpito la vittima che si era messa all'inseguimento della moglie con lo sportello del furgone che guidava per guadagnarsi la fuga, trascinandola per un tratto. La donna ha riportato gravi lesioni alle gambe.

 

Tutte le notizie di Pieve a Nievole

<< Indietro
torna a inizio pagina