Polo Navacchio, il PD: "Dal sindaco reggente parole infondate"

Sui poli tecnologici il sindaco reggente Dario Rollo o non sa o non ha la forza di dire il vero. E non sappiamo cosa sia peggio. Forse è in cerca di visibilità perché si sente in bilico nel suo ruolo e vede lontane altre candidature.

Come socio del Polo dovrebbe sapere che le modifiche alla legge sono state fatte, non nella quantità delle risorse, ma nelle modalità, accogliendo emendamenti che lo stesso Polo ha presentato.

Chiariamolo una volta per tutte, come già ampiamente spiegato dai Consiglieri Regionali Nardini e Mazzeo: i soldi per il Polo ci sono e la Regione non ha tagliato un bel niente; anzi, ha stanziato risorse ulteriori per tutto il settore della tecnologia e dell'innovazione, di cui Navacchio deve essere un motore regionale.

L'unificazione dei poli tecnologici della Costa, inoltre, serve proprio a dare maggiore centralità e opportunità di crescita al Polo di Navacchio.

Il Pd è da sempre favorevole, il partito di Rollo, la Lega, è contrario. Si oppone, insomma a più investimenti e più posti di lavoro per il territorio. Gran sindaco, non c'è che dire.

Fonte: PD Cascina

Tutte le notizie di Cascina

<< Indietro
torna a inizio pagina