Truffa dello specchietto in Valdinievole, arrestato un 46enne dopo il raggiro ai danni di una ventenne

Un 46enne di Montecatini Terme è stato arrestato dai carabinieri di Ponte Buggianese per truffa. Il fatto risale al 15 dicembre scorso. L'uomo avrebbe inscenato la truffa dello specchietto nei pressi di Chiesina Uzzanese nei confronti di una 21enne di Monsummano Terme, sorpassata in auto dall'uomo. Dopo aver inseguito la ragazza, ha preteso 50 euro. La giovane è rimasta impaurita dall'uomo, anche perché era sola al buio, in tarda serata. Al mattino dopo ha denunciato l'accaduto dai militari di Ponte Buggianese. Il provvedimento di arresto è giunto dal gip su richiesta della procura. Adesso il quarantenne si trova agli arresti domiciliari.

Tutte le notizie di Chiesina Uzzanese

<< Indietro
torna a inizio pagina