Rubano portafogli in tramvia, arrestate due giovani

Nella serata di ieri (lunedì 20 gennaio) due ragazze di 19 e 23 anni, entrambe di origini bulgare, sono state arrestate a Firenze. Le due sono state sorprese ad aprire la borsa di una passeggera sulla tramvia all’altezza di Piazza Batoni.

Gli agenti hanno notato le due giovani sulla tramvia che, parlottando tra di loro in maniera sospetta, cercavano il contatto con gli altri passeggeri. Sono state poi viste avvicinarsi a una ragazza con la tracolla, che è stata spintonata da una delle due, mentre l’altra le ha aperto la borsa e portato via il portafogli.

Con in mano il bottino, le due borseggiatrici sono poi scese alla fermata di Porta al Prato e si sono date alla fuga. Entrambe sono state subito fermate dai poliziotti. La vittima, che non si era accorta di nulla, è stata avvisata del furto dagli agenti che le hanno immediatamente restituito il maltolto. Dopo l'arresto entrambe hanno dichiarato di essere in gravidanza. La 19enne nel 2019 avrebbe collezionato sette denunce per lo stesso tipo di reato.

 

 

 

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina