In casa shaboo e ecstasy: arrestato venetenne

In casa aveva 600 grammi di shaboo ed ecstasy per un valore di mercato stimato di circa 115mila euro. Il ventenne, di nazionalità cinese, è stato arrestato dalla polizia di Prato. In casa aveva anche una bilancina e centinaia di bustine di plastica per confezionare le dosi. Fu già arrestato nel maggio 2019 sempre per droga a Venezia, in quel caso gli furono sequestrati due chili di marijuana.

 

Tutte le notizie di Prato

<< Indietro
torna a inizio pagina