Ecco 90mila euro per ristrutturare il centro giovani di Calenzano


Il progetto presentato prevede la sistemazione dell'edificio e delle aree esterne, allo scopo di riaprirlo inserendo attività di diverso tipo.

“Torniamo ad aprire questo luogo pubblico – hanno dichiarato gli Assessori Alberto Giusti e Irene Padovani -, che verrà ristrutturato ed adeguato ad attività che comprendano funzioni diverse, in modo da offrire un servizio ad un maggior numero di cittadini”.

Il nuovo spazio si chiamerà Officina CiviCa e sarà collegato con la biblioteca, l’università, la scuola e in generale le realtà sociali e culturali del territorio.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Calenzano

<< Indietro
torna a inizio pagina