Nessuno tocchi Marino, anche Giani supporta il Comitato per tenere le opere a Pistoia

Eugenio Giani condivide e sostiene gli scopi del comitato “Nessuno tocchi Marino”, nato due giorni fa a Pistoia, in difesa del patrimonio dello scultore che la Fondazione Marino Marini vorrebbe unire a quello della Fondazione San Pancrazio di Firenze creando un unico Polo Museale nel capoluogo toscano. “Più approfondisco la questione – spiega il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani candidato del centro sinistra alla presidenza della Regione Toscana- , più mi sento convinto di avere intrapreso la strada giusta quando a metà gennaio lanciai il mio appello per far restare le opere di Marini a Pistoia. Mi unisco quindi alle ragioni del neo nato Comitato pistoiese che si batte perché il maestro Marino Marini continui a sentirsi a casa, nella sua Pistoia”. Giani prosegue dicendo “ho invitato la Fondazione a ripensarci e anzi propongo di fare insieme iniziative per rilanciare le opere del grande maestro non solo a Firenze , ma anche nella altre città della Toscana"



Tutte le notizie di Pistoia

<< Indietro

torna a inizio pagina