Affitti, nell'Empolese Valdelsa cedolare secca per i comuni colpiti da calamità naturale

Buone notizie per locatori e conduttori dei Comuni del Circondario che intendono stipulare contratti d'affitto sulla base dei Nuovi Accordi Territoriali sottoscritti il 14.12.2018. Grazie alla maggioranza ed al Governo è stata accolta, grazie anche alle forze di opposizione che si sono spese per ottenerla, l'approvazione dell’emendamento al decreto Milleproroghe a prima firma on. Lollobrigida (FdI). Sarà estesa ai Comuni colpiti da calamità naturali la cedolare secca del 10 per cento sugli affitti abitativi a canone concordato, sia pure con una limitazione per l’anno in corso.

Empoli come sappiamo, beneficia già di questa opportunità, perché omune ad Alta tensione abitativa, pertanto per tutto l'anno 2020 in tutti i Comuni del Circondari dell'Empolese Valdelsa, i contratti sottoscritti in base agli Accordi Territoriali beneficeranno di questa importante agevolazione fiscale.

Fonte: La Delegazione di Empoli di Confedilizia

Tutte le notizie di Empolese Valdelsa

<< Indietro
torna a inizio pagina