Innamorati sì, ma dell'ambiente: pulizia dei Ris con i bambini del Chianti Baseball

(foto di Marco Cappelletti)

I Ris, volontari civici di Greve in Chianti impegnati nella salvaguardia dell’ambiente, ‘colpiranno’ ancora per amore del loro territorio. Domenica 16 febbraio si realizzerà sul campo, nell’area di Meleto, a San Polo in Chianti, la scelta di condividere questa loro pratica virtuosa, un’abitudine domenicale che il territorio grevigiano conosce ormai da tre mesi, al fianco dei bambini e dei ragazzi del Chianti Baseball. Il pomeriggio ambientale, mirato alla pulizia straordinaria delle aree di Meleto, vuole offrire l’opportunità di sperimentare in maniera diretta la consapevolezza e il senso di responsabilità che ogni cittadino, piccolo e grande, deve assumere nei confronti dell’ambiente e del luogo in cui vive. Il gruppo dei Raccattiamo ‘i Sudicio è costituito da una trentina di ventenni di Greve, Strada e Firenze.

“Invitiamo tutti i chiantigiani a partecipare – esorta Martina Leone, una delle organizzatrici - in particolare le famiglie che sono interessate ad attivarsi con i loro figli, è nostro compito trasmettere buone pratiche ai piccoli cittadini del futuro e mostrare concretamente che per raggiungere obiettivi di ampio respiro, che possano ricadere positivamente sulla comunità, con vantaggi e benefici ambientali ed economici, ognuno deve impegnarsi a fare la propria parte”. Un plauso all’iniziativa, la prima organizzata dai Ris insieme ai più piccoli, come volontari civici iscritti al registro del Comune di Greve in Chianti, è l’assessore all’Ambiente Simona Forzoni.

“La maturità, lo spirito di cittadinanza attiva dei Ris che, a poco più di venti anni, sentono il bisogno di mobilitarsi in favore del pianeta può essere contagiosa, oltre che esemplare – commenta l’assessore Forzoni – i Ris insegnano che non ci si deve voltare dall’altra parte di fronte all’incoscienza e alla superficialità altrui ma vivere l’ambiente e il patrimonio naturalistico come se fosse casa nostra, un luogo a cui teniamo che ci permette di crescere conoscendo i diritti e i doveri delle persone. L’inciviltà sporca, l’indifferenza causa il degrado della dignità umana”. Nel corso della pulizia sono previsti giochi e attività da condividere con i bambini. I minorenni dovranno essere accompagnati dai propri genitori e muniti di guanti. L’età consigliata è dai 9 anni in su. Il ritrovo è fissato per le ore 14 di domenica 16 al parcheggio di Meleto. Per prenotare e acquisire informazioni contattare: Martina 334/7787653 o Stefano 334/8466257.

Fonte: Ufficio stampa associato del Chianti Fiorentino

Tutte le notizie di Greve in Chianti

<< Indietro
torna a inizio pagina