Castelfiorentino città del ciclismo: Emilia Matteoli sul podio al Dubai Women's Tour

(foto da Facebook)

Emilia Matteoli porta in alto il nome di Castelfiorentino nel ciclismo. Così come i suoi conterranei Alberto Bettiol e Kristian Sbaragli, Matteoli si è fatta valere sulle due ruote. Non ha portato a casa un primo posto, si è dovuta accontentare di una medaglia di bronzo, ma comunque è andata molto bene.

Matteoli ha corso la prima edizione della Dubai Women's Tour, che si è conclusa nel pomeriggio di oggi, giovedì 20 febbraio, dopo quattro giorni di tappe negli Emirati Arabi Uniti. Non si è piazzata terza in singolo, ma con la sua squadra: il team Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano, che come si intuisce dal nome viene dalla provincia di Prato, ha chiuso al terzo posto nella speciale classifica a squadre.

Squadra toscana, campionesse toscane, perché oltre alla castellana erano presenti sul podio anche altre atlete del Granducato. Il bronzo è arrivato anche grazie alle prestazioni di Sofia Collinelli, ravennate di nascita, che a soli diciotto anni si sta imponendo nel mondo del ciclismo.

Emilia Matteoli festeggia il terzo posto con la Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano dopo una corsa importante di quattrocento chilometri spalmati su quattro giorni. Sono in molti i concittadini di Castelfiorentino che la stanno festeggiando sui social. Per lei, venti anni compiuti lo scorso novembre, è di certo una gran bella soddisfazione.



Tutte le notizie di Ciclismo

<< Indietro

torna a inizio pagina