Coronavirus, Rotary San Miniato impegnato per mascherine

Si inserisce nel progetto “COVID-19 Emergency” che, vede impegnati i Club sparsi per tutto il Globo l’iniziativa del Rotary club di San Miniato.

Un duplice obiettivo per questa iniziativa – spiega il Presidente Dott.ssa Salvadori – da una parte contribuire alle forze a per far fronte al contenimento dell’epidemia da COVID 19, dove i contagi sono in costante aumento e purtroppo anche le morti, e che ora non risparmia l’Italia intera, dall’altra dare un sostegno concreto alla fascia di popolazione più fragile del nostro territorio.

Il club di San Miniato per questo è impegnato nel cercare forniture e donazioni di prodotti necessari per aiutare a proteggersi. Per il primo step, nell’attesa dell’arrivo di altro materiale, ha quindi acquistato e donato 250 mascherine per la struttura Casa Verde di San Miniato e 250 per il servizio di protezione civile del Comune di Montopoli in Val d’Arno.

Abbiamo saputo da già dall’inizio di questa settimana la Caritas diocesana aveva fatto il punto sulle emergenze che questa pandemia sta generando nelle nostre comunità e sugli interventi caritativi e assistenziali attivi in diocesi, che i magazzini al momento erano quasi vuoti di generi alimentari da fornire alle persone più disagiate e che il blocco di tutte le attività e socialità, nel giro di poche settimane, ha portato molte persone a non avere più denaro per comprarsi da mangiare e oggi ha letteralmente fame.

Abbiamo quindi deciso di versare un contributo di 1000 euro che serviranno allo scopo di caritas nella speranza che questo possa dare “respiro” alle loro attività.

Fonte: Rotary Club San Miniato



Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro

torna a inizio pagina