Coronavirus, arrivano le scuse alla dottoressa di Cisanello in prima linea contro Covid-19

(foto da Facebook)

L'autore del cartello posto nel vano scale di un condominio di Pisa contro una dottoressa impegnata all'ospedale di Cisanello in prima linea nella guerra contro covid-19, ha fatto marcia indietro e con un nuovo cartello ha porto le sue scuse al medico.

Coronavirus, dottoressa di Cisanello nel mirino di un vicino: "Usi le precauzioni"

Così si è chiusa la polemica innescata dal cartello anonimo che metteva in guardia una dottoressa dell'ospedale di Pisa, in servizio presso un reparto Covid, a prendere tutte le precauzioni necessarie per non diffondere il virus una volta tornata a casa. Un nuovo cartello, che porta le scuse dell'autore e un incontro tra questi e la dottoressa. Ne dà notizia La Nazione. Il vicino ha fornito la sua disponibilità per aiutare la dottoressa nelle piccole incombenze domestiche visto che lei vive da sola



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina