Quindici computer rigenerati per le scuole di Lucca

Quindici computer rigenerati per le scuole di Lucca, da consegnare alle famiglie che ne hanno bisogno per la didattica a distanza. È l’iniziativa, coordinata dal Comune di Lucca, portata avanti dalle associazioni Hacking Labs di Mirko Bernardi e Miniere Urbane.

“Voglio ringraziare questi volontari speciali che non solo hanno riqualificato e rigenerato i computer - commenta l’assessora alle politiche formative Ilaria Vietina -, ma hanno deciso di aggiungere la dotazione delle cuffie con microfono per permettere alle studentesse e agli studenti di avere attrezzature adeguate per la didattica a distanza. I computer saranno consegnati alle famiglie attraverso gli istituti comprensivi della nostra città”.

 

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro

torna a inizio pagina