Una bandiera al sindaco di Quarrata per la giornata mondiale della Croce Rossa

Quest’anno, a causa della pandemia in corso, non ci saranno eventi, feste o cerimonie nelle piazze per celebrare la Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, una festa che interesserà oltre 14 milioni di volontari sparsi in tutto il mondo, oltre 160mila di questi in Italia, una schiera di giovani e meno giovani che ogni giorno sono disposti a portare il loro aiuto a chi soffre e a chi ha bisogno di conforto, cure e soccorso.

Però oggi, come nei giorni scorsi, non mancheranno le divise rosse in giro per le strade delle nostre città, a servizio dei malati, degli infermi, delle persone anziane e sole. Spese e farmaci a domicilio, servizi di mantenimento dei legami familiari fra i ricoverati e famiglie, emergenze sanitarie e di protezione civile presso porti, stazioni, aeroporti ed ospedali: sono solo alcune delle tantissime attività che i volontari della Croce Rossa hanno garantito in questi due mesi, giorno dopo giorno, alla popolazione colpita dalla pandemia.

L’8 maggio 2020 sarà ricordato nel cuore dei volontari come un anniversario diverso, senza feste e senza celebrazioni, ma con la consapevolezza di essere impegnati in prima linea a fronteggiare un’emergenza che non ha uguali nella storia dell’umanità, guidati e sorretti da quello spirito nato dall’intuizione e dal pensiero del fondatore del Movimento, Henry Dunant.

Stamattina, il Presidente del Comitato di Piana Pistoiese, insieme al Delegato alle Attività di Emergenza e a due volontarie, hanno provveduto a consegnare la bandiera della Croce Rossa al Sindaco del Comune di Quarrata per esporla sul palazzo comunale.

“Questo gesto – spiega il presidente Claudio Cibella – serve a ricordare a tutta la popolazione il valore dell’opera che i volontari di Croce Rossa quotidianamente mettono in essere, forti dei sette Principi Fondamentali che guidano il Movimento. La Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, quest’ anno, non avrà le caratteristiche della festa e non sarà celebrata con le consuete attività sul territorio”.

“Sarà un tributo a tutti i volontari e le volontarie impegnati in prima linea nell’emergenza Covid –conclude il presidente Cibella-, un momento per commemorare tutti i nostri colleghi scomparsi in servizio, anche quelli stroncati dalla pandemia”.

Mancheranno purtroppo gli appuntamenti e i festeggiamenti in piazza, ma i volontari del Comitato di Piana Pistoiese hanno pensato comunque ad un modo per celebrare questo importante anniversario, realizzando un video visibile sul sito e sui social del Comitato.

“Oggi è il nostro giorno, oggi è il giorno in cui festeggeremo la nascita del fondatore Dunant, grazie al quale ogni giorno siamo uniti sotto un unico emblema per aiutare le persone che hanno bisogno –spiegano i volontari della Croce Rossa di Quarrata-. Di solito lo festeggiamo con voi nelle piazze; ma oggi lo festeggeremo così, con questo video, insieme con tutti voi, per dirvi che ci siamo sempre e adesso ancora di più”.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Quarrata

<< Indietro

torna a inizio pagina