Ingresso illegale e favoreggiamento della clandestinità: arrestata una 42enne

A Pisa i carabinieri, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati all’applicazione delle misure restrittive disposte dall’Autorità Giudiziaria, hanno tratto in arresto una 42enne. Più specificatamente, i carabinieri di Tirrenia e della Sezione Operativa hanno rintracciato la donna, destinataria di un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Firenze, in ordine al reato di ingresso illegale e favoreggiamento della clandestinità, commesso a Pisa nel 2010. Arrestata, è stata accompagnata presso la Casa Circondariale di Firenze-“Sollicciano”, dove sconterà la pena della reclusione di anni 4, mesi 8 e giorni 16



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina