Armi e distintivo falso in auto, denunciato

Senza protezioni individuali, sfrecciava a gran velocità su un'auto in pieno centro a Pisa. Un 32enne del luogo è finito in seri guai quando è stato fermato dalla guardia di finanza. Dopo un breve inseguimento per le vie della città della Torre Pendente, il giovane è stato bloccato e perquisito. Nella sua auto sono stati trovato una spranga di ferro, un coltello e un distintivo contraffatto appartenente a un'altra forza di polizia. Per questo motivo il 32enne è stato denunciato per possesso di armi improprie e multato sia per le infrazioni al codice della strada sia per non avere le protezioni indicate dal Dpcm anti-Covid.



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina