Edilizia scolastica: ancora interventi alla scuola Galilei per 170mila euro

Continuano i lavori di sistemazione della scuola elementare Galileo Galilei di via Pisacane. Mentre sono in fase di ultimazione la sistemazione del percorso esterno che collega la primaria con la secondaria di secondo grado, il rifacimento del terrazzo di ingresso e la messa in sicurezza degli infissi, nei prossimi giorni partiranno altri interventi, per un costo complessivo di oltre 170.000 euro, che prevedono l'abbattimento delle barriere architettoniche e il rifacimento dei servizi igienici.

«Questi lavori si inseriscono in un più ampio progetto di risistemazione della scuola Galilei – dice l'assessore all'edilizia scolastica Alessandra Frosini –. L’intero complesso scolastico della Galilei è stato ultimato nel 1970 ed è dotato di otto blocchi di bagni dei quali soltanto uno è stato ristrutturato nel 2010. Gli altri servizi non sono mai stati rinnovati. Questi lavori, oltre al rinnovamento dei servizi igienici, prevedono l'abbattimento delle barriere architettoniche. L'impegno sull'edilizia scolastica contraddistingue questa Amministrazione e proseguiremo in questa direzione».

In dettaglio i lavori prevedono la realizzazione di servizi igienici accessibili anche ai disabili e la ridistribuzione funzionale degli spazi interni: in questo modo aumenta il numero dei sanitari a disposizione degli alunni. Altri interventi riguardano, invece, la rimozione completa del pavimento e del rivestimento esistente per sostituirlo con uno nuovo, la sostituzione dell'impianto di smaltimento delle acque nere con rifacimento delle colonne di scarico principali, l'installazione di pareti divisorie in laminato massello stratificato, la sostituzione degli infissi interni ed in parte esterni, nuovi termosifoni e un nuovo impianto elettrico.

Fonte: Comune di Pistoia - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Pistoia

<< Indietro

torna a inizio pagina