Consiglio comunale, in Commissione Politiche Sociali voto per la rimozione del presidente Marcello Lazzeri

Per la prima volta dall'inizio della pandemia (il 12 Marzo scorso), lunedì prossimo, 25 Maggio, alle 17, si riunirà la Commissione Politiche Sociali non più in videoconferenza ma in presenza. La riunione si terrà, infatti, presso la Sala Regia di Palazzo Gambacorti, sede del Comune di Pisa. Questa convocazione è dovuta perché alcuni membri di questa Commissione consiliare, vale a dire i consiglieri Francesco Auletta (Diritti in Comune), Vladimiro Basta (Pd), Maria Antonietta Scognamiglio (Pd) e Gabriele Amore (M5S), tutti di minoranza, hanno presentato una mozione di sfiducia nei confronti del consigliere Marcello Lazzeri (Lega) - nella foto - perché, nella sua veste di Presidente di questa stessa Commissione consiliare, avrebbe commesso, secondo questi ultimi consiglieri comunali, durante una seduta di questa stessa Commissione alcune irregolarità e scorrettezze peraltro, poi, tutte respinte dallo stesso consigliere Marcello Lazzeri. La necessità di convocare questa riunione in presenza è dovuta al fatto che le mozioni di sfiducia devono essere votate a scrutinio segreto e, per adesso, non sembra siano possibili con il sistema della videoconferenza. Da qui la necessità della riunione in Sala Regia.

Fonte: Comune di Pisa - Ufficio stampa del Consiglio comunale



Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro

torna a inizio pagina