Ruba scarpe per 50mila euro nel negozio dove lavorava: rivendeva la merce su internet

Rubava merce nel negozio di scarpe dove lavorava, ma il proprietario lo ha sorpreso e ha chiamato la polizia. Il commesso, 47 anni, ha ammesso di voler portar via diverse paia di scarpe, e che ne aveva già parecchie in casa. Nell'abitazione sono state infatti trovati 28 paia, oltre alle chiavi del negozio di cui illecitamente aveva fatto la copia per poter entrare. Da quanto si apprende il commesso lavorava nel negozio da quando aveva 17 anni. Da almeno cinque ha iniziato a portar via merce, che poi rivendeva su internet. La merce gli avrebbe fruttato qualcosa come 50mila euro. Il proprietario ha iniziato a insospettirsi e si era appostato all'esterno per coglierlo sul fatto. La polizia ha denunciato il 47enne per furto continuato.



Tutte le notizie di Lucca

<< Indietro

torna a inizio pagina