Riapre la Biblioteca Comunale 'Adrio Puccini' di Santa Croce sull'Arno

Come previsto dal DPCM 17 maggio 2020 e dall’ordinanza regionale n. 57, la Biblioteca Comunale “Adrio Puccini” potrà riaprire rispettando le indicazioni previste dai suddetti atti. Nella impossibilità di organizzare l’apertura delle sale di consultazione e studio in quanto non è possibile garantire condizioni di sicurezza al personale e al pubblico - le limitazioni sono dovute soprattutto alla organizzazione della collezione a “scaffale aperto” e alla necessità di una sanificazione continua i locali - l’apertura è limitata alle sole operazioni di prestito e restituzione.

L’orario di apertura della Biblioteca Comunale “Adrio Puccini” da lunedì 25 maggio sarà il seguente:

Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 9.00 alle 12.00. Nei giorni di martedì e giovedì ci sarà anche un'apertura pomeridiana dalle 16.00 alle 19.00. Come previsto nel Documento di indirizzo predisposto dal Comitato tecnico della Rete Reanet, basato sul Documento di indirizzo alle reti documentarie locali per la riapertura di biblioteche e archivi in Toscana nella fase 2 dell’emergenza sanitaria da COVID-19, allegato dell’ordinanza regionale n. 59, rimarranno sospesi il prestito interbibliotecario e i servizi bibliotecari decentrati. Per garantire il servizio ai cittadini della frazione di Staffoli e per evitare troppi spostamenti, sopratutto da parte delle persone anziane, sarà mantenuto il servizio Just read-Prestito a domicilio, la consegna sarà effettuata la mattina del venerdì.

"Un servizio culturale, pubblico, per molti utile o addirittura necessario, quello della nostra biblioteca, che non soltanto riprende la sua attività, ma si adatta alla situazione di emergenza che ancora stiamo vivendo e porta avanti iniziative di prestiti a domicilio per venire incontro ai nostri lettori e alle nostre lettrici. Questo spirito con cui la "Adrio Puccini" si riorganizza è l'ennesimo esempio di "spirito santacrocese": quel modo di mettere la concretezza al servizio della collettività e del suo benessere. Grazie a chi in queste ore si sta impegnando per rendere questa riapertura possibile e sicura in termini di prevenzione!". Questo il commento del Sindaco di Santa Croce sull'Arno Giulia Deidda.

Fonte: Comune di Santa Croce sull'Arno - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Santa Croce sull'Arno

<< Indietro

torna a inizio pagina