MUD per Leonardo: operatori ecologici misteriosi puliscono la rotonda a Vinci

La Rotonda di Vinci, il nuovo biglietto da visita della città, è stata ripulita dalle erbacce da dei misteriosi operatori ecologici. L'opera “Leonardo DO ME”, inaugurata a novembre scorso durante le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, ora è di nuovo pronta a dare il benvenuto ai cittadini ed ai visitatori della città del Genio.

Martedì 26 maggio degli operatori ecologici blu, o più precisamente MUD, con mascherine, occhiali e guanti, come richiesto dal lockdown, hanno invaso la rotonda; chi è passato di lì, in moto, in auto o in bicicletta, li avrà sicuramente visti, indaffarati a liberare dalle erbe e dalle radici quel tappeto di sassi bianchi che sta alla base dell'Opera, riportandola alla sua primaria integrità.

"Chi sono questi misteriosi MUD? Da dove vengono? E soprattutto… li rivedremo ancora all’opera? Per questo non resta che rimanere sintonizzati su Vinci, a presto" scrivono gli organizzatori.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Vinci

<< Indietro

torna a inizio pagina