Controlli dei carabinieri a Montecatini Terme: denunce e patenti ritirate

Nell’ambito del costante controllo del territorio svolto dall’Arma dei Carabinieri vi segnalo le attività svolte ieri dalla compagnia di Montecatini Terme che, oltre ad una dozzina di perquisizioni personali e veicolari e varie contestazioni amministrative, ha denunciato cinque persone.

Un 41enne napoletano ma residente a Buggiano, già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato poiché sorpreso alla guida in Chiesina Uzzanese con tasso alcolemico di 1,06 gr/litro. La patente è stata ritirata. Un 73enne fiorentino, ma residente nell’aretino, anch'esso già noto alle forze dell'ordine,, è stato invece denunciato perché sorpreso in via Ponchielli di Montecatini Terme alla guida della propria vettura con un coltello a serramanico di 16 cm senza una valida motivazione. Denunciato anche un 26enne pratese lì residente, anche lui noto alle forze dell'ordine, poiché sorpreso nel territorio di Montecatini Terme nonostante un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno in quel comune per tre anni. Un 26enne albanese residente a Pescia, già sottoposto ad avviso orale, è stato nel territorio di Montecatini Terme nonostante un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno in quel comune per tre anni, inoltre veniva trovato in possesso di uno smartphone in violazione delle prescrizioni impostegli. Il telefono è stato sequestrato. Un 31 albanese ma domiciliato in Montecatini Terme e li sottoposto a detenzione domiciliare, è stato denunciato perché durante un controllo è risultato essersi arbitrariamente allontanato. È stata inoltre ritirata la patente e segnalato amministrativamente un 23enne pistoiese per essere stato sorpreso in Montecatini Terme alla guida con tasso alcolemico di 0,72 gr/litro, oltre a segnalare amministrativamente alla Prefettura n.4 giovani pistoiesi per il possesso di una decina di grammi di cocaina.

 

 



Tutte le notizie di Montecatini Terme

<< Indietro

torna a inizio pagina