Lavori Acque a Fontanelle di Montopoli

Il collegamento della nuova condotta all'acquedotto cittadino era già avvenuto ad aprile. Ora, con la riasfaltatura della strada e il ripristino della segnaletica (completati nelle settimane scorse) può dirsi concluso a tutti gli effetti, e con esito positivo, l’intervento di Acque nella zona industriale Fontanelle, nel comune di Montopoli nel Valdarno, per la sostituzione di 600 metri di condotta in via Meucci, lavoro che ha comportato un investimento di 290mila euro.

L’entrata in funzione della nuova infrastruttura garantisce una drastica riduzione dei guasti e, di conseguenza, degli inconvenienti per utenti e attività commerciali della zona, dopo che nel passato, sulla vecchia condotta ormai deteriorata, si era verificato un numero di rotture piuttosto elevato. Il gestore idrico era consapevole di come i continui rattoppi - pur inevitabili per garantire la continuità dell’erogazione idrica ed evitare eccessivi sprechi d’acqua - non potessero rappresentare la soluzione definitiva al problema. Così, mentre venivano eseguiti i pur necessari “interventi tampone”, era già stato pianificato l’intervento risolutivo, iniziato a dicembre e portato ora a compimento.

La nuova tubazione è realizzata in ghisa sferoidale, materiale più resistente rispetto a quello delle condotte di “vecchia generazione”. Anche per questo il progetto risulterà fondamentale per il miglioramento del servizio in termini di qualità e continuità nella zona circostante, non solo con l’eliminazione delle perdite, ma anche con il potenziamento dell’approvvigionamento idrico. L’intervento concluso in via Meucci si inserisce nel quadro delle attività programmate in stretta sinergia con l’amministrazione comunale sul territorio di Montopoli nel Valdarno, allo scopo di ammodernare, tratto dopo tratto, l’acquedotto cittadino.

Fonte: Acque Spa



Tutte le notizie di Montopoli in Val d'Arno

<< Indietro

torna a inizio pagina