Ristoro abbonamenti, sul sito Tiemme la procedura per effettuare richiesta

E online sul sito www.tiemmespa.it la procedura per richiedere il ristoro degli abbonamenti ai servizi di Tpl non usufruiti durante il periodo di lockdown legato al Covid-19. Dalla home page del sito, gli utenti possono accedere alla sezione dedicata che descrive tutte le casistiche e modalità, per poi accedere allapposito form da compilare con i propri dati per inoltrare la richiesta.

Cè tempo fino al 15 ottobre 2020: la domanda va inoltrare allazienda che ha emesso labbonamento esclusivamente online. Le precedenti richieste pervenute nelle scorse settimane non saranno processate se non inviate nuovamente, seguendo la procedura di cui sopra.

Sono previste due forme di compensazione. Si può scegliere il prolungamento della durata dell'abbonamento per un periodo corrispondente a quello durante il quale non ne è stato possibile l'utilizzo a causa del lockdown. In alternativa si può richiedere lemissione di un voucher personale, di importo pari all'ammontare della spesa effettivamente sostenuta dallutente per i giorni di non utilizzo dellabbonamento, da utilizzare entro un anno dall'emissione.

Abbonamenti ai servizi scolastici del Comune di Siena

Per gli scuolabus delle scuole elementari e medie del Comune di Siena, gli studenti potranno richiedere la proroga dellabbonamento fino al 31/12/2020. Per gli studenti che hanno frequentato nellanno scolastico2019/2020 lultimo anno del corso scolastico è previsto il rimborso anche tramite bonifico bancario. Non sarà prevista alcuna proroga o rimborso per i possessori di abbonamento gratuito.

Fonte: Tiemme Spa - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Arezzo

<< Indietro

torna a inizio pagina