Sanità, Sinistra Civica Ecologista ha incontrato a Empoli sindacati e operatori del settore

I candidati di Sinistra Civica Ecologista: il nostro impegno per una Sanità Pubblica, Universale e Solidale passa dal confronto e dall’ascolto dei sindacati e degli operatori del settore.


Si è tenuta ad Empoli ieri, mercoledì 09/09/2020 presso la casa del popolo di Santa Maria ad Empoli un importante incontro tra i candidati di Sinistra Civica Ecologista, (in appoggio al candidato di centrosinistra Eugenio Giani) Eluisa Lo Presti, Fabio Mangani, Maria Grazia Pasqualetti e Mauro Valiani ed i rappresentati sindacali e operatori del settore per ribadire l’impegno dei una Sanità Pubblica, Universale e Solidale. Erano presenti in particolare Giancarla Casini, della segreteria CGIL Firenze e Alessandro Giorgetti Segretario generale della Funzione pubblica per l’area fiorentina.

Perché un’iniziativa sulla sanità? Ce lo spiegano nel dettaglio Eluisa Lo Presti, medico di sanità pubblica e Mauro Valiani, già responsabile del Dipartimento della Prevenzione della ASL di Empoli, entrambi candidati per l’Empolese Valdelsa:

1)      La sanità assorbe l’86,5% del bilancio della Regione Toscana

2)      È necessario riaffermare una sanità pubblica e universalistica, in netta contrapposizione al modello lombardo, della desta. Noi ne eravamo già convinti promotori, oggi il COVID ne ha dato, purtroppo, evidenza plateale.

In Toscana ci sono due narrazioni: quella del sistema di eccellenza, tra i migliori al mondo e quelle, spesso problematica, degli operatori e di cittadini.

Nessuna delle due è completamente veritiera. Dobbiamo correggere subito alcune deviazioni che ci stanno portando fuori dalla strada maestra.

1)      L’accorpamento delle ASL ha portato ad un allontanamento eccessivo del governo della sanità dai cittadini. È fondamentale restituire la possibilità di governare ai dirigenti locali, di ospedale e di zona-distretto, in maniera da poterle condividere con gli operatori di prima linea e con le istituzioni e le organizzazioni che rappresentano sia i lavoratori sia i cittadini.

2)      Arrestare la tendenza all’impoverimento degli ospedali territoriali rispetto alle aziende ospedaliero- universitarie, in una rete intelligente, che metta al primo posto la sicurezza dei pazienti e la qualità delle cure. Nell’Empolese Valdelsa, l’Ospedale di Empoli è il nostro tesoro da custodire e ammodernare.

3)      Ritrovare quel tesoro che avevamo nell’Empolese Valdelsa e che stiamo disperdendo: i medici di medicina generale in primis, i medici e gli operatori della prevenzione, i medici e gli infermieri del distretto.

I nostri Medici di Medicina Generale sono stati antesignani nel lavoro in gruppo, in cooperativa, nel governo dell’appropriatezza e quindi della spesa farmaceutica, nell’assistenza integrata con medici e infermieri del distretto, nella sanità d’iniziativa; erano tra i pochi in Toscana che prescrivevano e prenotavano (oggi è ancora e di nuovo uno slogan “Chi prescrive prenota”). Oggi molte di queste attività non sono più possibili, di fatto, e si trovano a lavorare di nuovo in solitudine con vecchi strumenti.

Negli ultimi cinque anni il cammino si è interrotto: siamo fermi, in un lento ma costante impoverimento di tutto il sistema territoriale, che di fatto impedisce anche ai MMG di prendersi cura bene e globalmente dei propri pazienti.

La priorità è riprendere questo cammino, con case della salute “vere”, con la medicina di comunità e la prevenzione protagoniste insieme alla medicina generale, l’unico modo per combattere le grandi epidemie di questo secolo: le cronicità legate all’invecchiamento della popolazione e le malattie infettive legate allo sconquasso che le attività umane stanno portando all’ecosistema.

L’impegno del comitato questi ultimi giorni di campagna elettorale continua, con volantinaggi informativi ed incontri con i cittadini. In particolare è prevista per domani sera, venerdì 11 settembre ore 20 a San Pierino a Fucecchio una cena di finanziamento dei sostenitori di Eluisa Lo Presti e di Sinistra Civica Ecologista (via f.lli Cervi davanti alla Contrada); prenotazioni al 3287179157

Seguiteci sulla pagina facebook del comitato https://www.facebook.com/SinistraCivicaEcologistaEmpoleseValdelsa e sulle pagine dei candidati Eluisa Lo Presti, Fabio Mangani, Maria Grazia Pasqualetti e Mauro Valiani.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina