Francigena Film Festival, viaggio nei cammini della vita attraverso il cortometraggio

Dal 7 all’8 novembre all’interno del cinema teatro del Popolo a Colle di Val d’Elsa (Si)


Un viaggio inteso come cammino, in ogni sua declinazione nella memoria, nel futuro, un viaggio nella speranza, nell’amore, alla scoperta e alla riscoperta. Sarà questo il filo conduttore che accomuna i cortometraggi che dai quattro angoli del mondo animeranno la prima edizione del Francigena Film Festival, che si terrà a Colle di Val d’Elsa il prossimo 7 e 8 Novembre, all’interno del Cinema Teatro del Popolo, con il supporto dei Comuni di San Gimignano e Monteriggioni e la collaborazione dell’associazione Avatar. Giovanni Guidelli, Direttore Artistico del Festival intende così tracciare una linea guida per questo Festival Cinematografico: una sottile linea rossa che abbracci il viaggio in tutti i suoi significati prendendo a simbolo la Via Francigena, uno dei cammini piu' conosciuti al mondo, e collocandosi su una delle sue tappe piu' belle, la tappa 32 che da San Gimignano arriva a Monteriggioni attraversando Colle di Val d’Elsa.

La Via Francigena che è un cammino, un pellegrinaggio, di fede, ma anche una via di comunicazione, di scambi, di commerci, di condivisione di diverse culture, usi e costumi, arte, di turismo lento: una via, riconosciuta dall’Unesco che unisce i popoli. E’ in questa direzione che si muove il Francigena Film Festival, che intende accogliere visioni da tutto il mondo, in un anno, questo, così difficile, in cui l’idea stessa di “viaggio” ha dovuto subire un drastico ridimensionamento. Giurati del Francigena Film Festival saranno alcuni fra i vincitori o finalisti del Premio David di Donatello, che con la loro presenza testimoniano l’alto livello della manifestazione. Appuntamento dunque il 7 e 8 Novembre a Colle di Val d’Elsa.

Per coloro che volessero iscrivere la loro opera, c’è ancora tempo. Info su https://filmfreeway.com/FRANCIGENAFILMFESTIVAL . Seguire le modalità di iscrizione.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Colle di Val d'Elsa

<< Indietro

torna a inizio pagina