Coronavirus, 12 casi sospetti a scuola in un giorno: anche un bimbo al nido di Empoli

Coronavirus Mugello
Coronavirus

Oggi, 25 settembre, la Asl Toscana Centro ha attivato procedure anti-Covid per 12 alunni nelle scuole di Firenze e provincia. Gli studenti in questione, stamattina hanno accusato dei malesseri durante le lezioni. Secondo la procedura che si attiva in caso di sintomi sospetti, gli alunni sono stati isolati, affidati alle famiglie e adesso sono in attesa di effettuare il tampone.

Un caso sospetto di Covid è stato registrato in un asilo nido di Empoli, uno in un nido di Scandicci, uno in una scuola media a Scarperia, uno in una elementare di San Piero a Sieve e uno in un asilo a Fiesole.

Cinque casi sospetti sono stati registrati a Borgo San Lorenzo, due in un liceo e tre in una scuola media. Due a San Casciano, di cui uno in una scuola dell'infanzia e uno in una scuola elementare.



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

torna a inizio pagina