Tromba d'aria a Rosignano, 8 persone ferite

Una tromba d'aria a Rosignano Marittimo ha causato anche feriti e persone in stato di shock, come affermato dal sindaco Daniele Donati. I danni sarebbero stati provocati al circolo canottieri e nel ristorante interno, dove erano presenti dei clienti a cena, oltre che ad alcune case e alla struttura sportiva del litorale. Anche la tensostruttura del tennis è venuta giù. Dalle 20.40 sono segnalati danni a

Via Vittorio Veneto;
Via Carducci;
Via Oberdan Chiesa;
Via Agostini.

I vigili del fuoco di Firenze e Pisa sono intervenuti assieme ai colleghi della sede centrale e del distaccamento di Cecina. Si segnalano danni a coperture fabbricati, cadute alberi, ecc. Il Coc (centro operativo comunale) è stato allestito nella palestra per accogliere anche le famiglie sfollate.

Aggiornamento

Il sindaco Doati fa sapere: "sono rimaste ferite otto persone: attualmente, due si trovano all'Ospedale di Livorno, quattro all'Ospedale di Cecina e due, in stato di choc, sono state trattate sul luogo".

Tre persone sono rimaste ferite e portate in ospedale, si sarebbero trovate sul campo da tennis la cui tensostruttura è venuta giù. Inoltre ci sarebbero altre quattro persone in stato di choc. In corso di valutazione l'agibilità delle abitazioni rimaste danneggiate: il Comune ha allestito una palestra per la prima accoglienza, gli occupanti si stanno organizzando per passare la notte da parenti e amici.

Due feriti sono più gravi: hanno subito politraumi e sono stati trasportati all'ospedale di Livorno. Un terzo ferito più lieve è stato portato all'ospedale di Cecina.

Leggi anche

Maltempo e allagamenti

Maltempo: caduti due alberi a Firenze



Tutte le notizie di Rosignano Marittimo

<< Indietro

torna a inizio pagina